Condizioni

Termini Generali di Fornitura

Premesso che:

· Il distributore commerciale ha sottoscritto regolare contratto di rivendita con i relativi fornitori dei singoli prodotti e servizi;

· Che in forza di tale contratto il Distributore è autorizzato a rivendere i prodotti e servizi e di poterne definire, all’interno di determinati limiti, le relative condizioni commerciali;

· Che il distributore è in grado di gestire l’assistenza di primi livello al cliente finale;

· Che il cliente finale desidera avvalersi dell’assistenza tecnica e funzionale del distributore Commerciale.

Il cliente finale prende atto delle condizioni generali di vendita di seguito riportate in maniera dettagliata in 15 articoli:

FORNITORE: Si intende il fornitore del singoli servizio così come indicato nel listino.

DISTRIBUTORE COMMERCIALE: Si intende NEW Job

CREDENZIALI DI ACCESSO: chiavi univoche per accedere ai servizi in Cloud offerti dalla piattaforma del fornitore. Tali credenziali sono costituite da uno username e da una password.

SERVIZI CLOUD: si intendono esclusivamente i prodotti servizi realizzati dal fornitore di cui il Distributore ha diritto di distribuzione.

AGGIORNAMENTI: si definiscono aggiornamenti le nuove versioni del software che incorporano tutte le modifiche apportate dal fornitore rispetto all'ultima versione distribuita, comprese le nuove funzionalità.

UTENTE è il soggetto diretto utilizzatore dei programmi.

CLOUD: si definisce “CLOUD” il sistema di collegamento dei singoli computer fruitori del servizio, composta da un'infrastruttura informatica remota, su cui risiede il Database contenente i dati inseriti dal Utente fruitore del servizio ed il programmi WEB che ne consentono il popolamento.

Per “Utente” (o anche “posti di lavoro” o “Cliente”), ai fini del presente contratto,

si intende l’utilizzatore del servizio.

PIATTAFORMA. Ambiente “CLOUD” dedicata al distributore che permette l’attivazione dei clienti e dei rivenditori e che accoglie le linee di prodotto offerte dal Fornitore.

1. OGGETTO DEL CONTRATTO. Il Cliente, sottoscrive espressamente le singole clausole, e ne approva in maniera esplicita, il contenuto, dopo attenta rilettura, contrattazione ed accettazione, sia ai sensi

dell'art.1341 sia dell'art.1342 C.C., ritenendole vantaggiose, intese e volute come essenziali e non vessatorie in alcun loro punto. Il Cliente dichiara inoltre, espressamente, che ogni singola clausola,

comprese quelle riportate a tergo, gli sono state mostrate e spiegate, in ogni loro punto.

2. CORRISPETTIVI. Quale corrispettivo fisso dei servizi di assistenza e di fornitura aggiornamenti resi ai clienti finali, questi corrispenderà quanto previsto nel prospetto allegato al presente contratto.

3. PAGAMENTI. Quando non diversamente ed espressamente previsto, tutti i pagamenti previsti dall'esecuzione del presente contratto saranno regolati a 60 gg. D.f.f.m.

4. Proprietà intellettuale.

· Le parti dichiarano e si danno reciprocamente atto che prodotti e servizi oggetto del presente contratto, le sue componenti, il software che ne sta alla base ed ogni altro elemento della fornitura del servizio sono e restano di proprietà del ”Produttore” che ne detiene tutti i diritti. Essi vengono consegnati all’Utente in comodato d’uso al solo scopo di consentirgliene l’utilizzo.

· L’Utente si impegna a custodire e utilizzare le componenti del Servizio fornite dal Fornitore con la diligenza del buon padre di famiglia, in conformità con le rispettive funzioni e destinazioni, senza apportarvi alcuna modifica, manomissione o alterazione.

· Il ”Produttore” non sarà responsabile nei confronti del L’Utente e di terzi per ogni e qualsiasi danno causato dall’inosservanza di tale obbligo.

5. SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA SOFTWARE, MODIFICHE. Il Distributore dichiara che il Fornitore si impegna ad aggiornare e modificare i prodotti destinati alla rivendita ogni qualvolta ciò sia necessario od opportuno alla luce di nuove disposizioni di legge, sviluppi tecnologici, gestionali od operativi. Alla cessazione del presente Contratto, per qualsiasi ragione, il rivenditore non avrà più alcuna autorizzazione a fornire gli aggiornamenti e assistenza ai clienti finali, pertanto si obbliga fin da ora a comunicare agli stessi che l'unico soggetto autorizzato a fornire gli aggiornamenti sarà solo ed esclusivamente il fornitore.

6. ATTIVAZIONE DEL CLIENTE FINALE.

L’attivazione del servizio, si concretizza in due modalità:

6.1 Nel caso il software sia coperto da licenza attraverso la consegna di una chiave informatica (Licenza) che permette l’utilizzo del software.

6.2. Nel caso di servizi “Cloud” non protetti da singola licenza ma erogati in modalità SAAS attraverso la consegna di credenziali di accesso, tipicamente costituite da User Id e Password.

Relativamente alle chiavi di accesso le parti prendono atto che:

· che la conoscenza da parte di terzi delle Chiavi di Accesso (o accesso attraverso sistemi di autenticazione esterni) potrebbe consentire a questi ultimi l’indebito utilizzo dell’Applicazione e dei Servizi Collegati;

· che il Fornitore e il Distributore non risponderà dei danni arrecati al Cliente e/o a terzi dalla conoscenza, ovvero dall'utilizzo, delle Chiavi d’Accesso (o accesso attraverso sistemi di autenticazione esterni) da parte di terzi, anche in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra prescritto;

· che qualsiasi attività realizzata utilizzando le Chiavi d’Accesso del Cliente (o accesso attraverso sistemi di autenticazione esterni) si considererà effettuata dal Cliente al quale le relative Chiavi d’Accesso sono associate e il Cliente sarà ritenuto responsabile di tale utilizzo.

7. DURATA. Salvo diversa indicazione (SI VEDA PROSPETTO D’ORDINE), il presente contratto resterà in vigore fra le parti fino al 31 dicembre dell’anno successivo alla sottoscrizione, allo scadere il rinnovo sarà automatico di anno in anno.

8. FORMAZIONE. Il Cliente si impegnerà a far seguire al proprio personale i corsi di istruzione, dei software oggetto del Contratto, in modo da poterne utilizzare tutte le funzionalità e potenzialità.

9. COLLAUDO. Il Cliente è tenuto a collaudare ciascun prodotto al momento della consegna, entro e non oltre 48 ore dalla data di consegna. Nel caso di collaudo negativo il cliente è tenuto a darne tempestiva comunicazione, entro e non oltre giorni 8 dalla data di ricezione del prodotto al Distributore, che provvederà a rimuoverne le cause. Si dà atto che le parti hanno espressamente tenuto conto delle pattuizioni di questo articolo nella determinazione del corrispettivo.

10. UTILIZZO DEI PRODOTTI. Le Parti convengono che il presente contratto non attribuisce al Cliente Finale alcun diritto sul programma sorgente, e che tutte le tecniche, gli algoritmi e i procedimenti contenuti nel programma e nella relativa documentazione sono informazioni riservate di proprietà del fornitore e non possono essere utilizzati dal Cliente Finale per scopi diversi da quelli indicati nel presente contratto. È fatto espresso divieto al Cliente Finale di copiare in tutto o in parte i programmi concessi in uso in base al presente Contratto, né in forma stampata, né in forma leggibile dall'elaboratore se non per motivi di sicurezza e funzionalità operativa. Vi è divieto assoluto di manomettere i programmi, di tentare di scoprirne i metodi di protezione, favorendone così usi impropri o non autorizzati.

11. GARANZIA-RESPONSABILITA’ DEL FORNITORE. Il Rivenditore dichiara che il ”Produttore”, in forza del contratto sottoscritto, garantisce che il Sistema e i Servizi oggetto del presente contratto sono conformi alla vigente normativa. In particoalre relativamante alla fatturazione elettronica, alle disposizioni AgIT in materia di archiviazione e conservazione dei file digitali e alla circolare n. 36 in data 16 dicembre 2006 dell’Agenzia delle Entrate con riguardo alla conservazione dei documenti fiscali digitali. Il Produttore si impegna inoltre ad aggiornare il Sistema, relativamente alle modifiche delle disposizioni che potranno essere emanate dagli Enti preposti, entro e non oltre 30 giorni lavorativi dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Il Distributore dichiara che, in tutti i casi il produttore, forza del contratto già siglato con il Distributore, in linea generale, salvo specifica pattuizione si impegna a:

· Mantenere un elevato livello di sicurezza informatica utilizzando le migliori tecnologie di criptazione dei dati e di impenetrabilità dei data base, garantendo il rispetto delle procedure di qualità internazionali, strutture adeguate e personale adeguatamente competente e formato

· IN caso di Prodotti CLOUD e quindi utilizzabili con credenziali, ad erogare il servizio con un livello di SLA minimo del 95% su base mensile e comunque in linea con i migliori standard di mercato

· Assicurare il pieno rispetto della normativa sul rispetto della privacy e del trattamento dei dati personali

· Disporre di una adeguata procedura di disaster recovery e di poter riattivare i servizi e di garantire l’integrità dei dati anche in condizioni “esterne” estreme.

· Per contro il cliente finale prende atto che in nessun caso il fornitore può essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno, diretto o indiretto, speciale o consequenziale, o dovuti all'interruzione dell'attività nonché del mancato guadagno e le relative perdite economiche conseguenti a difetti del software, e comunque dovessero derivare al cliente finale o a terzi in conseguenza dell'uso o del non uso dei programmi e/o degli altri prodotti oggetto del presente contratto.

· Il Distributore non risponde dei danni derivanti al cliente finale da vizi originari o sopravvenuti dei prodotti, in ogni caso la responsabilità del distributore non può mai eccedere l'ammontare del prezzo pagato per l’utilizzo di una annualità.

12. RESTITUZIONE DEI DATI. Le parti concordano che il Cliente finale potrà eseguire il backup dei propri dati elaborati mediante l’utilizzo dell’Applicazione in qualsiasi momento per tutta la durata del presente Contratto. Decorso tale termine i dati saranno ulteriormente recuperabili entro 90 giorni. Decorsi 90 giorni dalla cessazione del Contratto non sarà più possibile recuperare eventuali dati e/o informazioni e/o contenuti da egli immessi e/o trattati nell'infrastruttura virtuale, salvo richiesta diretta al produttore.

13. GARANZIA DI RISERVATEZZA. Il rivenditore garantisce anche in forza del contratto sottoscritto con i fornitori che i nominativi dei clienti finali di cui è venuto a conoscenza in virtù del presente Contratto saranno oggetto della massima riservatezza, così come previsto dalla normativa sul trattamento dei dati personale. Le Parti si danno reciproco atto che tutti i dati così ottenuti saranno trattati ai soli fini statistici e per la determinazione dei corrispettivi da pagare al fornitore dei canoni di assistenza annuali.

14. RECESSO, RISOLUZIONE DEL CONTRATTO. Il presente contratto si intende risolto per i seguenti casi:

· Disdetta entro 3 mesi dalla scadenza da parte del Cliente Finale

· Decorrenza dei termini in caso di rinnovo non tacito

· Morosità da parte del cliente finale superiore ai 60 giorni

· Dichiarazione di fallimento o di altra procedura concorsuale da parte del rivenditore o del produttore.

Gli effetti della risoluzione del presente contratto sono:

· Interruzione del servizio in caso di prodotto CLOUD

· Interruzione degli aggiornamenti in caso di prodotto “Client/Server”

· Interruzione della possibilità di registrazioni con data superiore alla data di risoluzione in caso di prodotto “client/server”.

· Resta valido quanto riportato riguardo la disponibilità dei dati che sono e rimangono di proprietà del cliente finale.

In conseguenza della cessazione del Contratto per dichiarazione di fallimento o per ammissione a procedura concorsuale del Produttore, il Distributore e l’utente Finale potranno richiedere, se non tutelato adeguatamente, la consegna dei dati e dei documenti riguardanti tutte le registrazioni effettuate in formato leggibile ed in grado di permettere la piena continuità di utilizzo agli utenti.

15. FORO COMPETENTE, LEGGE DELLO STATO E PRIVACY. Per qualsiasi controversia che insorgesse fra le parti relativa alla applicazione e/o dall’interpretazione e/o dall’esecuzione del presente contratto sarà competente il Tribunale della città in cui ha sede legale il fornitore. Le parti dichiarano di conoscerne i contenuti e l’informativa sulla Privacy riportate sui siti del distributore e del produttore. L’utente finale sottoscrive espressamente le singole clausole,e ne approva in maniera esplicita, il contenuto, dopo attenta rilettura, contrattazione ed accettazione, sia ai sensi dell'art.1341 sia dell'art.1342C.C., ritenendole vantaggiose, intese e volute come essenziali e non vessatorie in alcun loro punto.

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi sempre migliori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento accetti di utilizzare i cookie. Per avere maggiori informazioni sui cookie e come peterli gestire, vedi la nostra Informativa Cookie.

Accetto i cookie di questo sito.